Archive

  /  

Il taglio di un ‘foglio’ rettangolare e la sua tensione producono una superficie tridimensionale, rigorosa: è il piano di lavoro dello scrittoio Cut, disegnato da Victor Vasilev per Bross, che a partire dalle tradizionali pieghe idealmente fatte sulla carta genera